Il matrimonio del Profeta (s) con le sue nove mogli

Dietro il matrimonio con ognuna delle sue mogli (r) vi è una storia che spiega il motivo che spinse il Profeta (s) a sposarla (e in quel momento il numero delle mogli non era limitato(r).

E’ noto a tutti che il Profeta (s) trascorse la giovinezza, fino ai cinquant’anni con una sola moglie, più anziana di lui di quindici anni, la nobile Khadijah (r). Ella fu la sua prima moglie, era stata già sposata in precedenza ed aveva avuto dei figli, e la sua vita matrimoniale col Profeta (s)fu molto felice. Il Profeta (s) anche dopo che lei morì  continuava a ricordarla con immenso affetto, al punto tale che la giovane Aisha (r)ne era gelosa molto di più di quanto lo fosse nei contronti di tutte le altre sue co-spose, nonostante khadijah (r)fosse da anni nella sua tomba!

La prima donna che il Profeta (s) sposò dopo la morte di Khadijah(r) fu Sawda bint Zam’ah (r)che era più grande di lui e non era particolarmente bella. (La sposò perchè si occupasse delle sue giovani figlie. Poi volle creare un legame familiare con il suo migliore amico, abu Bakr (r)sposando sua figlia Aisha (r) che era ancora una ragazzina.

Spoò poi Hafsah bint Umar ibn al-Khattab (r) Umar (r) era il secondo uomo ad essere vicino al Profeta (s)dopo Abu bakr (r).Quando Hafsan rimase vedova (suo marito era morto Shahid) Umar propose sia ad Abu Bakr (r)di sposare sua figlia, alla fine il Profeta (s) decise di sposarla lui stesso .

I quattro Sahabah del Profeta (s) e Califfi ben Guidati (Rashidun) Abu Bakr(r) Umar (r)  Ali (r) e Uthman erano i più vicini al Messaggero di Allah (s) in quanto il Profeta  (s) si sposo con le figlie dei primi due, e diede le sue figlie in sposa agli altri due.

Il Profeta (s) si sposò poi con Umm Salamah (r) dopo che suo marito era morto Shahid nella Battaglia di Uhud, fu una delle donne che compì Hijrah, e Allah (swt) volle consolarla della morte del marito rendendola sposa del suo Profeta (s). Quando il Profeta (s) la chiese in moglie ella dapprima rifiutò perchè non era più giovane ed era madre di orfani ma egli le disse ” Per quanto riguarda l’età io sono più vecchio di te, per ciò che riguarda i tuoi figli sono come figli miei.

Un’altra delle madri dei Credenti fu Safiyyah binti Huyay (r) figlia del capo ebreo che aveva affrontato il Profeta (s)in più battaglie: Quando suo padre morì e la sua gente fu sconfittta il Profeta (s) non volle lasciarla come schiava ad uno dei suoi Sahabahm ma la sposò volendola ricompensare della sua disgrazia e per il suo primo  matrimonio infelice (suo marito era ebreo ed aveva combattuto il Profeta (s). Un’altra delle spose del Profeta (s) fu Ramba bint Abi Sufyan Umm Habiba (r). Il padre aveva condotto la battaglia di Uhud contro il Profeta e veva partecipato ad altre battaglie. Umm Habiba si era convertita all’Islam ed era emigrata verso in Abissinia con il suo primo marito, il quale aveva poi smarrito la strada della Verità, A’uthubillah! Il Profeta (s) dopo la morte di suo marito scrisse al Najus (Negus) chiedendogli di fargli da procuratore per il matrimonio con Umm Habiba (r).

Il Profeta aveva dato Zaynab (r) in sposa al suo figlio adottivo Zayd (r) ma il matrimonio tra i due non funzionò e divorziarono. Così l’Altissimo la diede direttamente in sposa al Profeta (s) nel sublime Corano “Ricorda quando dicevi a colui che Allah aveva gradito e che tu stesso avevi favorito tieni per te la tua sposa e temi Allah “mentre nel tuo cuore tenevi  celato quel che Allah avrebbe reso pubblico. temevi gli uomini, mengre Allah ha più diritto di essere temuto. Quando poi Zayd non ebbe più relazioni con lei, te l’abbiamo data in sposa così che non ci fosse più per i credenti alcun impedimento verso le spose dei figli adottivi, quando essi non hanno più alcuna relazione con loro.

E così tutte le altre spose del Profeta (s) ciascuna aveva la sua storia e in ognuno dei matrimoni con il Messagger di Allah (swt) vi era un motivo.

About maria

salam mi chiamo Maria Grazia Zaynab sono musulmana da 7 anni al hamdu lillah ho due bambini Omar e Ayoub e sono continuamente alla ricerca di informazione sull'Islam per migliorare la mia fede e per trasmettere al meglio ai miei bambini l'islam correttamente insha allah
This entry was posted in Matrimonio. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>